Mattia Fantinati – Sottosegretario M5s

Sboarina e i libri gender al bando.

Bruciare i libri è sinonimo di dittatura che comporta accostamenti immediati a pagine di storia contemporanee drammatiche. Bandire i libri che trattano di famiglie cosiddette gender da scuole, asili e biblioteche è da mentalità retrograda, medioevale e ricordano gli inizi di una delle più becere dittature in cui si vietano da subito i libri e la libertà di espressione. Le idee vetuste, folli ed anacronistiche del sindaco Sboarina non possono essere accettate e farò quanto mio messo a disposizione a Roma affinché si faccia luce e chiarezza su una vicenda in contrasto oltretutto con i principi fondanti costituzionale nel frattempo auguro a Sboarina un bel viaggio indietro nel tempo fino a raggiungere il suo amato medioevo.

Have your say