Al via Piazza Wifi Italia, la piattaforma per richiedere i punti wifi gratuiti per tutti i Comuni d’Italia, da oggi on line.

Un grande progetto del Ministero dello Sviluppo economico che, da sottosegretario alla Pa, appoggio per fare dell’Italia una smart nation. Internet libero è un diritto universale e, attraverso queste iniziative, creiamo più spazi di partecipazione e democrazia e, soprattutto, sosteniamo quella riforma digitale che per me è fondamentale per costruire una Pa più smart ed efficiente, all’altezza dei desideri dei nostri concittadini. Rispetto agli 8 milioni stanziati inizialmente, siamo arrivati a 45 milioni. Una cifra che permetterà di portare nuove aree wifi gratuite in tutti i Comuni italiani, con priorità per i Comuni con popolazione inferiore a 2.000 abitanti come Torricella Sicura, in provincia di Teramo, primo Comune in Italia (e il primo delle zone colpite dal sisma del 2016) con un punto wifi attivo nell’ambito di questa iniziativa.

Con Piazza Wifi Italia, tutti potranno connettersi gratuitamente a una rete wifi libera e diffusa su tutto il territorio nazionale. Ci aspettiamo una grande partecipazione da parte dei Comuni, che potranno richiedere hotspot wifi direttamente online, al sito wifi.italia.it.